Menu

BUSSIA

VIGNA MONDOCA

Comune di Monforte d’Alba – 1,1 Ha – All’interno della Menzione Geografica «Bussia»

A Monforte d’Alba, nella menzione geografica «Bussia», si trova la vigna Mondoca, di nostra proprietà, non lontano dall’abitato di Dardi. Suolo Miocenico-Elveziano, presenta orizzonti di sabbia più o meno compatta, di colore giallastro, con arenarie biancastre dette arenarie di Diano (sabbie compatte, cementate per deposito di cementi naturali, come i carbonati di calcio dalle acque marine). Nella parte più alta del vigneto, la schiena appunto, il colore del suolo è bianco, magrissimo, polveroso; nelle estati siccitose, a causa della povertà di sostanza organica appare come un suolo
lunare, arido, bianco e che riflette la luce del sole. In estate, spesso le piante vanno in stress, per carenza idrica: sembra che solo il Nebbiolo abbia la forza per vivere qui. Talvolta provvediamo a concimazioni esclusivamente organiche o con stallatico maturo da stalle biologiche, per aiutare la vigna a trattenere l’acqua in profondità. Mondoca, «sorì del pomeriggio» (dal piemontese sorì, «vigneto ben esposto al sole»), con esposizione sud, sud-ovest realizza le maggiori somme termiche tra i vigneti dell’area del Barolo.

Da questo vigneto

otteniamo

Barolo DOCG Bussia Vigna Mondoca
×
×

Log in